ISTITUTO COMPRENSIVO F. TORRE

Scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado ad indirizzo musicale

BENEVENTO

Ministero dell'Istruzione    Unione Europea

Scuola Primaria A.O. Rummo

LE ORIGINI:

Nel 1998 l’Azienda Ospedaliera “G. Rummo” ha attivato, con l’Alto Patrocinio del Comitato Regionale Campania per l’UNICEF, il progetto “Ospedale amico del bambino” che, unitamente al Provveditorato agli studi di Benevento - e con esso il VII Circolo Didattico - mirava a “riconoscere ai piccoli pazienti il diritto-dovere all’istruzione e a prevenire la dispersione scolastica e l’abbandono” così come riportava la C.M. n. 353/98.

Nel contempo il VII Circolo Didattico, presentava per i bambini ospedalizzati in età scolare il progetto “L’Ospedale non è un’isola” con lo scopo di evitare che al disagio della malattia potesse aggiungersi anche quello di un ritardo nella formazione culturale e consentire, al termine del periodo di ricovero, un reinserimento meno traumatico nel proprio contesto scolastico.
Sono stati così allestiti locali idonei per accogliere i bambini e per proporre attività ludico-didattiche come elemento di stimolo indipendentemente dal tempo di permanenza in ospedale. Lo scopo è stato quello di far sì che i piccoli in attesa di ricevere una semplice visita ambulatoriale, o ricoverati in Day Hospital o costretti a ricoveri più prolungati, potessero superare giocosamente quel senso di dolore, di paura e angoscia che la situazione poteva determinare, aiutando così sia il genitore che, emotivamente coinvolto nell’esperienza del proprio bambino vive, non sempre è in grado di fornire l’aiuto adeguato; sia il personale medico che, assorbito dal proprio impegno assistenziale, necessitava spesso di essere supportato proprio nell’instaurare un positivo rapporto emotivo-relazionale con i piccoli pazienti.
L’insegnante ospedaliera assumeva così il compito di agire avvalendosi dei mezzi propri della scuola, ma in un’ottica diversa da quella puramente scolastica. Con la sigla di un protocollo di intesa tra i vertici dell’Azienda Ospedaliera, il Provveditore agli Studi di Benevento e il Dirigente Scolastico del VII Circolo Didattico di Benevento, dal 1998 sono stati assicurati, ai bambini ricoverati sia il diritto alla salute che il diritto all’istruzione, come sancito dalla Costituzione Italiana.

La scuola in ospedale ha un suo logo frutto di un concorso bandito nel 1998 tra gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

La vincitrice fu l’alunna Gaia Palmieri della scuola primaria della Sant’Angelo a Sasso che coniò il simbolo prescelto premiato con una borsa di studio.

 

SCUOLA IN OSPEDALE OGGI

È ubicata al terzo piano del Padiglione San Pio dell’Ospedale G.Rummo di Benevento. La scuola è ospitata all’interno del reparto Pediatria in una aula debitamente attrezzata. Accoglie tutti i ragazzi ricoverati in regime di ricovero ordinario e di D.H.

L’aula molto accogliente è dotata di una postazione multimediale con linea ADSL collegata al server della Azienda Ospedaliera. Il reparto conta 20 posti letto dove trovano sistemazione anche i ragazzi in osservazione di pronto soccorso.

L’insegnante in servizio presso la sezione di scuola in ospedale effettua il proprio turno di lavoro dalle 8,30 alle 12,30 per un totale di 24 ore settimanali senza interruzione dal lunedì al sabato operando o nell’aula scolastica, quando le condizioni dei bambini lo consentono o nella stanza di degenza, alla presenza di un genitore.

L’Accordo Interistituzionale tra l’I.C. “F. Torre” e l'Azienda Ospedaliera “G. Rummo”, per i compiti di Istituto in merito all'attività didattica rivolta ai bambini e agli adolescenti ricoverati nella struttura ospedaliera o seguiti in regime di day-hospital, è stato approvato anche per il corrente anno scolastico (2016/2017).